Fioricoltura-Daniela

“BLUES IS BY MY SIDE” – SALVATORE AMARA & THE EASY BLUES BAND

“BLUES IS BY MY SIDE” – SALVATORE AMARA & THE EASY BLUES BAND

Tagliavo il cellophane, e lui: – “Stai attento, la confezione è molto delicata!”.
Da un approccio simile è palese che l’autore del nuovo album “BLUES IS BY MY SIDE” tenga in modo davvero maniacale a questa sua ultima fatica.

Parliamo del terzo CD di Salvatore Amara & The Easy Blues Band, un ponderato, sudato ed accuratissimo lavoro musicale.
Ciò che, a primo acchito colpisce, è la veste grafica, si nota infatti l’assenza assoluta di fotografie della band, delle strumentazioni usate, o di immagini simbolo, aspetto del quale però, non sentiamo la mancanza, anche perché i fumetti di Fabio Atzori, ispirati al grande Jacovitti, sono di impatto notevole ed hanno moltissimi riferimenti al disco stesso oltre ad una bella caricatura di Salvatore Amara.
La sensazione generale che si prova all’ascolto di questo CD blues è che sembra sia suonato in “presa diretta”, almeno per una buona parte delle tracce, tale sensazione la si respira sin dai primi secondi della prima traccia del CD che nel finale dei brani, quando l’atmosfera live si fa più imponente.
Il CD, nel quale il bagaglio musicale acquisito dall’autore viene espresso appieno, è un puro concentrato di blues e volendo fare un confronto con i due lavori precedenti, questo risulta essere il più rappresentativo del genere musicale. Distante sia dal primo album di pancia “BACK TO THE BLUES”, che dalla ricerca di strumenti e sonorità provenienti da etnie diverse di “THE BLUES CATCHER”.
Amara non nasconde le emozioni durante il nostro breve colloquio, e cita un brano in particolare al quale è particolarmente legato, (track #8), brano che all’ascolto obiettivamente provoca sensazioni diverse dal resto delle tracce. Senza voler fare un mero elenco, ogni brano dell’album ha una sua peculiarità (accorgimenti che troviamo anche nei precedenti lavori), che possono essere: un cambio di tempo o di tonalità, una tonalità minore, o magari il suono della moneta che cade sul tavolo da gioco. Citerei anche i due traditional “Honky Tonk Blues” e “The house of the rising sun”, reinterpretati magistralmente.

La EASY BLUES BAND, che in questi anni di attività ha cambiato più volte formazione, trova la situazione ideale, probabilmente quella ricercata da sempre. A parte i “pilastri” come Paolo Demontis, Roberto Loi e Mauro Amara, il supporto del drummer Fabio Cuccu è evidente: è un batterista che definirei eclettico, essendo capace di sostenere generi musicali diversi. Cito le sue parole: “questo stile e questi generi che affronta Salvatore Amara li ho appresi dai consigli che lui stesso mi ha dato… è stato il mio insegnante nel campo… senza il suo supporto e la sua conoscenza non so se avrei mai capito realmente”. Menzionare anche i guests mi sembra doveroso, Mino Martone, Valentina Frau, Martina Frau, Duggy, Beppe ”blues” Porcu, Tiziano Cannas Aghedu.
In sintesi “BLUES IS BY MY SIDE” è un album che mi sento di consigliar eagli amanti del blues d’autore, o a chi volesse approcciarsi al genere cominciando da un profondo conoscitore ed estimatore quale è Salvatore Amara.

Tore Mdb

 

 

[userpro template=view user=author max_width=100%]

Articoli correlati

FESTIVAL SULLE STRADE DEL BLUES, CAGLIARI, DAL 5 AL 7 AGOSTO

Edizione numero quattro del Festival “Sulle strade del Blues”, che vede in programma numerosi concerti ma anche poeti, fotografi e

CONCERTI CAGLIARI: THE SOUL TRAIN BAND E MAURO AMARA COUNTRY TWANGS

Grande successo della serata dei Live di Vivere a Cagliari con due bands sul palco per la presentazione di due

CALA GONONE JAZZ FESTIVAL – 29/07 > 02/08

XXVIII Edizione Cala Gonone Jazz Festival 2015, Dal 29 luglio al 2 agosto, Cala Gonone (Dorgali) Le certezze ci sono

Nessun commento

Scrivi un commento
Ancora nessun commento! Sii il primo acommentare questo articolo!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.
I campi contrassegnati sono obbligatori*