Fioricoltura-Daniela

MaNuL & Soul Band

MaNuL & Soul Band

MaNuL & Soul Band

Soul, Jazz e R&B….

Formazione della MaNuL & Soul Band:

Voce: Manuela Loi
Cori: Melania Lai, Anna Cozzolino
Piano: Daniele Serpi
Chitarra: Simone Pilloni
Basso: Virgilio Atzori
Batteria: Raimondo Rubiu

Biografia ManuL

Nata a Cagliari il 19 novembre 1976 Manuela, in arte Manul, ha cominciato a cantare i suoi primi brani all’età 15 anni. Non appena inizia a muovere i suoi primi passi nel mondo della musica, il suo repertorio è già caratterizzato principalmente da tre stili: pop, rock e blues.
Nel ‘92 debutta nel concorso canoro “Bravissima” vincendo le selezioni regionali. Il suo forte carisma e la sua grande forza di volontà le permetteranno poi di distinguersi nella finale nazionale.
Nel ‘93 partecipa al concorso regionale “Giovani talenti città di Cagliari”, classificandosi al primo posto. Nel ‘94 vince la terza edizione del “Festivaldel piano bar della Sardegna” svoltosi a Sant’Antioco. A seguito di questa vincita, comincia ad esibirsi nei locali, piazze e discoteche più prestigiose della Sardegna, diventando sempre più conosciuta nel panorama musicale isolano.
Nel ‘95 conosce il maestro Fulvio Caporale, già noto alla critica nazionale per aver lanciato il gruppo “Baraonna”e per essere stato premiato dalla critica a Sanremo 94con il brano “Igiardini d’alambra”. Grazie al Maestro, Manul approfondirà ulteriormente lo studio del canto e della polifonia entrando a far parte del trio“ Le Risonanze Virtuali”.

Nel ‘96 debutta con deipadrini d’eccezione quali i Tazenda alla seconda edizione dell’ “Antifestival di Bordighera” con un brano inedito intitolato “Isola”, scritto dallo stesso Caporale, classificatosi al primo posto. La finale fu trasmessa su Tele Montecarlo in prima serata.
Nel novembre dello stesso anno, abbandona“LeRisonanze Virtuali” e decide di intraprendere la strada da cantante solista.
Nel ‘97 partecipa alle selezioni per “Una voce per Sanremo”vincendo prima le selezioni regionali per l’ Emilia Romagna e poi classificandosi fra i primi quaranta.
Dopo questa selezione, decide di prendere parte ai seminari di formazione-artistico-professionaliall’ “Accademia della canzone di Sanremo” aventi come insegnati artisti del calibro di Fio Zanotti, Vince Tempera, Beppe Vessicchio, Enzo Miceli, Enrico Ruggeri, Anna Oxa e tanti altri.
Questa esperienza le darà poi la possibilità di partecipare come corista alle tournéedi Fiordaliso e di Grazia Di Michele nelle più importanti piazze sarde.

A settembre partecipa al festival di Castrocaro arrivando sino alle semifinali nazionali e classificandosi fra i primi ventiquattro concorrenti.
A dicembre dello stesso anno partecipa alla 25° edizione del Festival Internazionale “La Reginetta della Canzone”, svoltosi a San Benedetto del Tronto. Siclassifica al primo posto per la categoria interpreti, rappresentando poil’Italia alla Finale nazionale di Cannes.
Nel 98, si iscrive al CET (Centro Europeo Toscolano )scuola artistico professionale fondata da Giulio Rapetti, in arte Mogol.
Supera i provini per l’ammissione, ma poidecide dirinunciare a questa occasione per inseguire il sogno di realizzare un disco di brani inediti scritti e composti da lei.
Questa esperienza non fu delle migliori, vittima di una truffa, decide quindi di abbandonare il progetto e ritirarsi per un po’ di tempo dallo scenario canoro.
Seguirono poi problemi familiari che la terranno per un lungo periodo lontano dalla musica.
Dopo questa lunga pausa, decide di trovare una sua nuova identità musicale nel genere Soul, Jazz e R&B iniziando ad interpretare e personalizzare brani di artisti quali come
R.Charles, E. James, A.WineHouse, A.Keys, A.Franklin.P.Labelle e tanti altri.
Si iscrive alla scuola NAMM di Cagliari e decide di mettere su la sua Soul Band , con la quale si esibisce in veri e propri concerti live,aventi come tema il “Tribute alle regine del soul”, molto seguiti e apprezzati da un grande numerodi spettatori.
Nel 2009 partecipa ai seminari di Rossella Fa e di Michele Fischietti.
Nel 2010 partecipa al seminario di Albert Herrera e prende lezioni individuali con il maestro Michele Fischietti, insegnante certificato della tecnica Speech-levelsinging.
Nel 2011 si iscrive al “Sony Contest vinci la grande musica”, gara canora a livello nazionale, mandato in onda dal 12 settembre al 3 ottobre sui canali Sky. Su circa 2500 concorrenti si aggiudica un posto tra i dieci più votati dal pubblico!
Questo traguardo le permetterà di vincere un’audizione con Roberto Rossi direttore artistico della Sony Music.

Nel 2012 viene contattata dalla produzione televisiva Fascino Pgt, per registrare la puntata zero del nuovo format televisivo “The Winneris”, condotto da Gerry Scotty e RudyZerby, andata in onda su Canale 5.
Nel 2014 entra a far parte di un musical “Dancing in the years”, organizzato e prodotto dalla dance Accademy di Assemini.
Nel 2015 lavora con la sua MaNuL & Soul Band alla preparazione di brani inediti e concerti live in giro per la Sardegna.
Nel 2016 partecipa al concorso “Sanremo Autori”, con un brano inedito cantato in chiave Soul dal titolo ”Ma tu dell’amore che ne sai”, di cui è uno degli autori.
Segue il suo primo videoclip girato ed ideato da uno dei più bravi registi sardi, Francesco Trudu.

Per maggiori informazioni e contatti:

manul.soul.official@gmail.com
[userpro template=view user=author max_width=100%]
Tag assegnati a questo articolo
JazzR&BSoul

Articoli correlati

SOUND AND VISION

SOUND AND VISION Cover-band I quattro ragazzi della band, classe ’90, hanno iniziato a suonare insieme già dal 2005 cimentandosi

E.I.C. – ESCLUSO IL CANE

E.I.C. – Escluso il cane tribute band Il gruppo è nato verso settembre 2010, tribute band di Rino Gaetano, attuali

BE FUNK

Be Funk   Jazz-Fusion I Be Funk nascono nel marzo 2012 grazie all’incontro tra Andrea Buffa e Sergio Tronci durante

Nessun commento

Scrivi un commento
Ancora nessun commento! Sii il primo acommentare questo articolo!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.
I campi contrassegnati sono obbligatori*