Fioricoltura-Daniela

NICOLA PISU

NICOLA PISU

Nicola Pisu

Cantante, Cantautore

Nicola Pisu nasce nel 1973 a Serrenti, in Sardegna.

Dopo diverse esperienze musicali che caratterizzano il periodo giovanile e una breve parentesi nel Canzoniere del ‘900 insieme a Clara Murtas, la canzone d’autore italiana e di scuola francese divengono i cardini della sua formazione culturale e musicale.

Le influenze letterarie si rivelano determinanti per la nascita del suo primo album: Abacrasta e dintorni, liberamente ispirato all’opera di Salvatore Niffoi, viene pubblicato nel 2008.

Tra le sue collaborazioni artistiche trova spazio la significativa partecipazione allo spettacolo Angelicamente anarchico di e con Don Andrea Gallo, risalente al 2010.

Prosegue la sua attività artistica con la pubblicazione dell’album Storie in forma di canzone (2013), lavoro che si propone quale conferma di una linea stilistica precisa ma aperta a diverse sperimentazioni musicali.

L’incessante ricerca musicale vestirà Girotondo (2014), raccolta di scenari e ritratti di solitudini emarginate con la quale Nicola Pisu definisce l’essenziale caratterizzazione del suo orizzonte poetico.

Per ulteriori informazioni e contatti:

+39 347 1411284

nicopisu@libero.it

Visita la pagina facebook Nicola Pisu

[userpro template=view user=author max_width=100%]
Tag assegnati a questo articolo
CantanteCantautorepop

Articoli correlati

FALLEN LINE

Fallen Line Death Metal Melodico Siamo nati nel 2008 dalla noia dei pomeriggi passati quand’eravamo ragazzini. All’inizio la nostra musica

RADIO80 CAFE

Radio80 Cafe Cover Band Rock Anni ‘80 I Radio80 Cafe sono una Cover Band cagliaritana nata nel febbraio 2012 da

MARCELLO CARRO

Marcello Carro  Sassofonista, compositore Marcello Carro Musicista autodidatta, ha iniziato la sua attività di musicista in giovane età suonando la

Nessun commento

Scrivi un commento
Ancora nessun commento! Sii il primo acommentare questo articolo!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.
I campi contrassegnati sono obbligatori*